Logo
 
 

Adesione ditte NON artigiane

Modalità di adesione al CPRA per le ditte NON artigiane oppure ditte artigiane composte solo da SOCI

L’adesione alla rappresentanza della sicurezza territoriale (RLST) prevista dall’Accordo Interconfederale nazionale del 3/09/1996 e regionale dell’8/07/1997, nonché dall’Accordo regionale del 23/12/2008 (di applicazione del D.Lgs. 81/08), viene realizzata con le modalità in vigore nel 2010 a livello regionale attraverso il versamento di un importo annuo pari ad € 30,00 a lavoratore.

Per le aziende più grandi  per i primi 20 dipendenti la quota è fissata in 30 euro, per i successivi viene fissata in 20 euro

Nella modalità di iscrizione riservata alle ditte non artigiane sono ricomprese anche le aziende artigiane, (ad esclusione delle aziende del settore edile) dove operano unicamente soci lavoratori.

La quota annuale di adesione,  ha valore fino al 31 dicembre dell’anno del suo versamento e deve essere effettuata considerando il numero dei lavoratori in forza al 31 gennaio 2022 o in caso di versamento successivo a tale data, del numero di lavoratori alla data del versamento.

Nel caso in cui l’azienda richieda l’intervento dell’RLST  il versamento deve essere effettuato prima della  visita aziendale.

Il Versamento  deve essere intestato a: COMITATO PARITETICO REGIONALE, indicando come causale –Versamento RLST Anno 2022 extra CCNL Artigianato – (ricordarsi di specificare il CODICE DITTA) presso il seguente conto corrente:

BANCA MEDIOLANUM

IBAN: IT30 M030 6234 2100 0000 2081 249

Modalità di versamento:

  • Registrarsi nell’archivio aziende, oppure recuperare il CODICE DITTA (se l’azienda ha già versato negli anni precedenti),  tramite il  seguente link. 
  • In alternativa è possibile compilare l’apposito form per l’inserimento dell’anagrafica oppure richiedere supporto inviando una mail con i dati dell’azienda a cpra@cpratoscana.it  ed attendere la successiva comunicazione del codice.
  • Annotarsi il codice azienda che viene attribuito dal servizio on line.
  • Effettuare il bonifico avendo cura, nella causale, di indicare l’anno di competenza 2022 ed il codice azienda

ATTENZIONE!!!

Si ricorda che le aziende che applicano il CCNL del settore edile NON possono aderire al CPRA ma debbono aderire al sistema delle CASSE EDILI

Top