Logo
 
 

Adesione ditte NON artigiane

Modalità di adesione al CPRA per le ditte NON artigiane oppure ditte artigiane composte solo da SOCI

L’adesione all’Organismo Paritetico per il Rappresentante alla Sicurezza territoriale (RLST) per le imprese non artigiane o che non applicano i CCNL delle imprese artigiane è prevista dall’Accordo Interconfederale nazionale e dall‘accordo regionale in applicazione del Decreto Legislativo   81/08.  L’adesione si concretizza con il versamento annuo (valevole per l’anno solare) tramite le modalità già in vigore dal 2010 a livello regionale.

Per l’anno 2024 il versamento  è pari a euro 30,00 (trenta) a lavoratore, (part-time compresi), considerando i lavoratori in forza alla data del del versamento.

Le aziende che occupano più di 20 dipendenti possono ridurre la quota a euro 20,00 (venti) a lavoratore per il numero eccedente i primi 20.

Nel computo si debbono considerare tutti i lavoratori per tutte le tipologie contrattuali compresi gli apprendisti.

Nel caso in cui l’azienda richieda l’intervento dell’RLST il versamento deve essere effettuato prima della visita aziendale.

Il versamento va effettuato tramite bonifico bancario intestato a: Comitato Paritetico Regionale, indicando come causale – Versamento RLST Anno 2024 codice azienda :

presso il seguente conto corrente:

BANCA MEDIOLANUM

 IBAN

IT30 M030 6234 2100 0000 2081 249

Se sei già iscritto ad OPNA Toscana clicca qui per ricevere il tuo codice azienda

Se devi iscriverti ad OPNA clicca qui per comunicarci i tuoi dati e ricevere il codice

 

 


ATTENZIONE!!!

Si ricorda che le aziende che applicano il CCNL del settore edile NON possono aderire al CPRA ma debbono aderire al sistema delle CASSE EDILI

Allegati

  • pdf 01
    Adesione Extra CCNL
    Dimensione file: 492 KB Downloads: 265
Top